Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

Accedi ai servizi
  • NEWS
07/11/16 - PRESA D'ATTO VARIAZIONE INCUBATORE BANDO INNOVAZIONE 2015

Con Decreto regionale n. 11050 del 04/11/2016 si è preso atto della variazione dell'incubatore prescelto da parte dell'impresa SHARE THE CITY srl.


28/10/16 - COSTITUZIONE NUCLEO DI VALUTAZIONE BANDO INNOVAZIONE 2016

Con Decreto Regionale n. 10744 del 26/10/2016 è stato approvato il Nucleo di valutazione del Bando.


07/09/16 - RIDETERMINAZIONI E DECADENZE MISURA F INNOVAZIONE 2014

Con Decreto n. 7483 del 29/07/2016 è stata approvato l'ultimo elenco di soggetti a cui è stato erogato il contributo a giugno 2016.


03/08/16 - APPROVAZIONE NUOVE IMPRESE MISURA B BANDO INNOVAZIONE 2015

Con Decreto Regionale n. 7705 del 3 agosto 2016 è stato approvato il sesto elenco dei beneficiari (aspiranti imprenditori costituiti in impresa) per la misura B del Bando Ricerca e Innovazione 2015.


10/05/16 - BANDO DESIGN COMPETITION

Con Decreto n. 3930 del 5/5/2016, approvati gli esiti della fase di abbinamento tra imprese e idee progettuali dei giovani designer.


06/04/16 - DECRETI DI APPROVAZIONE GRADUATORIE DESIGN COMPETITION

Con Decreto n.2312 del 30 marzo 2016 e Decreto n.2308 del 30 marzo 2016 sono stati approvati la graduatoria delle idee progettuali e l'elenco delle imprese ammesse alla visione delle idee.






Finanziamenti Regione Lombardia

BANDO

NUOVO BANDO 2013 “VOUCHER RICERCA E INNOVAZIONE E CONTRIBUTI PER I PROCESSI DI BREVETTAZIONE”

E' stato approvato il bando “Voucher per ricerca e innovazione e contributi per processi di brevettazione”, promosso nell’ambito dell’Accordo di Programma Competitività tra Sistema camerale lombardo e Regione Lombardia, che mette a disposizione contributi pari a circa 6 milioni di Euro per voucher volti a favorire i processi di innovazione delle MPMI (Micro, Piccole e Medie Imprese) lombarde.

Nello specifico il bando propone interventi di sostegno per:

  • stimolare l'innovazione tecnologica (intesa nel significato più esteso del termine) di processo e di prodotto, anche attraverso la messa a disposizione di servizi di trasferimento tecnologico,
  • accompagnare le imprese alla partecipazione a programmi di ricerca, sviluppo e innovazione europei, promuovendo esperienze di successo attuate in altri paesi dell'UE e favorendo la nascita e la crescita di reti di imprese,
  • valorizzare il capitale umano inserendo in impresa ricercatori o figure professionali esperte capaci di guidare l'azienda in percorsi complessi di innovazione,
  • supportare le imprese ad ottenere una rete informatica sicura,
  • sostenere i processi volti all'ottenimento di brevetti/modelli europei/europei unitari/internazionali

Le domande potranno essere presentate a partire dalle ore 14.30 dell’1 ottobre 2013 compilando la domanda on line disponibile su questo sito, fino ad esaurimento delle risorse disponibili.