Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

> Gestione Bandi > Presentazione Bando
Accedi ai servizi
  • NEWS
23/05/16 - RIDETERMINAZIONI E DECADENZE MISURA F INNOVAZIONE 2014

Con Decreto n. 4531 del 23/05/2016 è stata approvata la decadenza dal contributo di alcuni soggetti beneficiari misura F.


10/05/16 - BANDO DESIGN COMPETITION

Con Decreto n. 3930 del 5/5/2016, approvati gli esiti della fase di abbinamento tra imprese e idee progettuali dei giovani designer.


06/04/16 - DECRETI DI APPROVAZIONE GRADUATORIE DESIGN COMPETITION

Con Decreto n.2312 del 30 marzo 2016 e Decreto n.2308 del 30 marzo 2016 sono stati approvati la graduatoria delle idee progettuali e l'elenco delle imprese ammesse alla visione delle idee.


25/03/16 - DECRETO ASSEGNAZIONE BANDO CREATIVITA' MODA DESIGN

Con Decreto n. 2020 del 21 marzo 2016 è stato approvato l'elenco delle imprese ammesse e non ammesse a finanziamento.


24/03/16 - QUINTO DECRETO ASSEGNAZIONE BANDO INNOVAZIONE 2015 MIS. A E B

Con Decreto Regionale n. 2210 del 24 marzo 2016 è stato approvato il 5° elenco di ammessi a contributo e si è preso atto di decadenze/rinunce.


29/02/16 - QUARTO DECRETO ASSEGNAZIONE BANDO INNOVAZIONE 2015 MIS. A E B

Con Decreto n. 1358 del 29 febbraio 2016 è stato approvato il 4° elenco di ammesse e non ammesse a contributo.






Bando per l'innovazione del terziario(commercio, turismo e servizi)

Bando per la presentazione di progetti volti a favorire i processi di innovazione delle imprese del terziario

Regione Lombardia e le Camere di Commercio di Brescia, Cremona, Lecco, Milano, Monza e Brianza e Varese nell'ambito degli impegni assunti in Accordo di programma per lo sviluppo economico e la competitività del sistema lombardo (Asse 2 - Attrattività e competitività dei territori), intendono favorire i processi di innovazione delle imprese del terziario (commercio, turismo e servizi alle imprese).


L'obiettivo è quello di intervenire con azioni mirate di supporto all'innovazione per favorire una complessiva maggiore efficienza e competitività del sistema economico lombardo in vista di Expo 2015.

Presentazione della domanda



Ambito geografico dell'intervento finanziario

Imprese o reti d'impresa con soggettività giuridica con sede legale e/o operativa nelle province di Brescia, Cremona, Lecco, Milano, Monza e Brianza e Varese

Prerequisiti: Cosa deve fare chi vuol partecipare al bando?

 

  • Individuare l’intervento da realizzare
  • Registrarsi www.bandimpreselombarde.it
  • Inserire i dati richiesti dal sistema
  • Possedere un indirizzo  di posta elettronica
  • Avere la firma digitale del legale rappresentante o suo delegato e dispositivo di firma digitale


Documentazione....

Di seguito si possono trovare documenti informativi e modulistica relativa al bando.

Descrizione Scarica
Testo Integrale del Bando Visualizza Modulo
Istruzioni Compilazione DeMinimis Visualizza Modulo
Manuale Presentazione Domanda Visualizza Modulo
Dichiarazione De Minimis Visualizza Modulo
Istruzioni Rendicontazione Visualizza Modulo
Manuale Rendicontazione Visualizza Modulo


Come presentare la domanda...

Per poter presentare una domanda è necessario un dispositivo di firma digitale (smart card, business key/token, carta regionale dei servizi).
Segui il nostro percorso guidato

che ti aiuta a configurare il tuo dispositivo di firma.

Termini di scadenza...

Data di inizio presentazione delle domande: ore 12:00 del 20/05/2014.
Data di scadenza presentazione delle domande: ore 16:00 del 26/06/2014.

A chi rivolgersi...

Enti e-mail Telefono
Regione Lombardia

innovazioneterziario@regione.lombardia.it

indicando nell'oggetto della richiesta la Camera di Commercio di competenza della domanda di contributo

02.6765.6804

02.6765.5269

ore 9.00 - 12.30

Camera di Commercio di Brescia

promozione@bs.camcom.it

030.3725.236

030.3725.357

Camera di Commercio di Cremona

innovazione@cr.camcom.it

0372.490259

0372.490361

Camera di Commercio di Lecco

servizialleimprese@lc.camcom.it

0341.292232

0341.292282

Camera di Commercio di Milano

contributialleimprese@mi.camcom.it

02.8515.5673

02.8515.4513

Camera di Commercio di Monza Brianza

sviluppoimpresa@mb.camcom.it

039.2807455

039.2807442

039.2807504

Camera di Commercio di Varese

reteinnovazione@va.camcom.it

0332.295363





Ambiti dell'intervento

Il presente bando finanzia, tramite l'erogazione di contributi a fondo perduto lo sviluppo di progettualità innovative che prevedono l'adozione di servizi avanzati e qualificati da parte delle imprese del terziario, anche attraverso la valorizzazione dei prodotti offerti dalle nuove imprese, in uno o più dei seguenti ambiti di intervento:

A. Extended enterprise:
  • Soluzioni e sistemi digitali a supporto dei processi logistici e di filiera e a garanzia della tracciabilità ed originalità dei prodotti logistici quali;
    • sistemi di collaborazione produttore/distributore/cliente mediante tecnologie innovative e sistemi di architettatura RFid;
    • sistemi di tracciabilità della merce con particolare riguardo ai prodotti della filiera agroalimentare;
    • provenance tags: informazioni sui prodotti tramite tecnologie NFC;
    • soluzioni digitali per la gestione dei magazzini;
  • Soluzioni e sistemi digitali innovativi per il punto vendita e la promozione di prodotti e servizi quali:
    • sistemi di in-store mobility, digital devices e dispositivi di interactive e digital signage;
    • vetrine interattive, espositori innovativi, interfacce, vetrofanie, totem e samrt poster con tag NFC;
    • sistemi dinamici gestiti da software di fidelizzazione della clientela e di VIP treatment;
    • sistemi real-time marketplace last minute e di marketing di prossimità;
    • sistemi di data analytics per conoscere il comportamento dei clienti;
    • sistemi di web-marketing, campagna advertising, mobile marketing e social media marketing;
    • sistemi di analisi e gestione della reputazione online;

Tipologia Investimento Minimo Euro Contributo massimo Intensità Contributo Concedibile (%) Requisiti Spese Ammissibili
A. Extended enterprise 20.000,00 25.000,00 40 Indicate al punto 6 del testo integrale del bando

B. Sistemi di pagamento elettronico e "Mobile":
  • Soluzioni e sistemi digitali a supporto del processo di accettazione di un pagamento elettronico (Mobile POS, sistemi di lettura ottica, registratori di cassa su tablet, POS contactless);
  • Sistemi che abilitano l'utente a effettuare pagamenti di natura elettronica (contactless payment, e-payment, e-wallet) anche attraverso telefono cellulare (Mobile payment, Mobile wallet, NFC)

Tipologia Investimento Minimo Euro Contributo massimo Intensità Contributo Concedibile (%) Requisiti Spese Ammissibili
B. Sistemi di pagamento elettronico e "Mobile" 20.000,00 25.000,00 40 Indicate al punto 6 del testo integrale del bando

C.Impatto ambientale ed energetico:
  • Adozione di sistemi di gestione dei flussi logistici per l'ottimizzazione dei percorsi e la riduzione dei tempi, percorrenze, ed emissioni delle attività di consegna effettuate su gomma, anche attraverso l'implementazione di sistemi a supporto della logistica di ultimo miglio, con particolare attenzione alla gestione del trasporto merci di prodotti agroalimentari (ottimizzazione conegne e mantenimento della catena del freddo);
  • Introduzione di cargo bike (biciclette da carico) per la consegna di merci;
  • Introduzione di sistemi per la riduzione della produzione di rifiuti e per il miglioramento del sistema di raccolta;
  • Implementazione di sistemi per il miglioramento della catena di approvvigionamento di prodotti utili allo svolgimento della attività dell'impresa (ad es. strumenti per la selezione e la scelta di fornitori di prossimità, sistemi di collaborazione per l'ottimizzazione delle attivitTà di consegna dei prodotti, etc.);
  • Introduzione di sistemi per la misurazione puntuale dei consumi energetici ed idrici (ad es. smart metering, etc.) a fini di monitoraggio e controllo e per l'implementazione di azioni correttive volte al miglioramento dell'efficenza energetica degli impianti e delle strutture dell'impresa ed alla riduzione degli sprechi, anche tramite sistemi automatici (ad es. rilevazione anomalie di consumo e distacco carichi a distanza, identificazione perdite d'acqua, etc.).

Tipologia Investimento Minimo Euro Contributo massimo Intensità Contributo Concedibile (%) Requisiti Spese Ammissibili
C.Impatto ambientale ed energetico 20.000,00 25.000,00 40 Indicate al punto 6 del testo integrale del bando

Presentazione della domanda