Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

> Gestione Bandi > Presentazione Bando
Accedi ai servizi
  • NEWS
15/07/16 - RIDETERMINAZIONI E DECADENZE MISURA F INNOVAZIONE 2014

Con Decreto n. 4531 del 23/05/2016 è stata approvata la decadenza dal contributo di alcuni soggetti beneficiari misura F.


10/05/16 - BANDO DESIGN COMPETITION

Con Decreto n. 3930 del 5/5/2016, approvati gli esiti della fase di abbinamento tra imprese e idee progettuali dei giovani designer.


06/04/16 - DECRETI DI APPROVAZIONE GRADUATORIE DESIGN COMPETITION

Con Decreto n.2312 del 30 marzo 2016 e Decreto n.2308 del 30 marzo 2016 sono stati approvati la graduatoria delle idee progettuali e l'elenco delle imprese ammesse alla visione delle idee.


25/03/16 - DECRETO ASSEGNAZIONE BANDO CREATIVITA' MODA DESIGN

Con Decreto n. 2020 del 21 marzo 2016 è stato approvato l'elenco delle imprese ammesse e non ammesse a finanziamento.


24/03/16 - QUINTO DECRETO ASSEGNAZIONE BANDO INNOVAZIONE 2015 MIS. A E B

Con Decreto Regionale n. 2210 del 24 marzo 2016 è stato approvato il 5° elenco di ammessi a contributo e si è preso atto di decadenze/rinunce.


29/02/16 - QUARTO DECRETO ASSEGNAZIONE BANDO INNOVAZIONE 2015 MIS. A E B

Con Decreto n. 1358 del 29 febbraio 2016 è stato approvato il 4° elenco di ammesse e non ammesse a contributo.






InnovaCultura - Sostegno all'innovazione dell'offerta culturale lombarda

InnovaCultura - Sostegno all’innovazione dell’offerta culturale lombarda attraverso prodotti e servizi forniti dalle Imprese Culturali e Creative

Il bando si inserisce nell’ambito delle collaborazioni in corso tra Regione Lombardia, Sistema Camerale Lombardo e Fondazione Cariplo: l’Accordo di Programma per lo Sviluppo Economico e la Competitività del Sistema lombardo tra Regione Lombardia e Sistema Camerale lombardo, quale strumento per sostenere una strategia condivisa per rispondere alle necessità del sistema imprenditoriale ed economico lombardo, e l’Accordo di collaborazione tra Fondazione CARIPLO e Regione Lombardia per la sperimentazione di iniziative di promozione, sviluppo e sostegno delle imprese culturali e creative.

Regione Lombardia, Sistema Camerale lombardo e Fondazione Cariplo hanno deciso di realizzare insieme il presente bando che sostiene l’innovazione dell’offerta e l’ampliamento del pubblico del comparto cultura con contributi a fondo perduto alle istituzioni culturali, per l’acquisto di prodotti e servizi ad hoc forniti da una o più imprese culturali e creative.

L’intervento prevede anche premialità ai progetti:

-  che vedranno coinvolte imprese culturali e creative, costituite da meno di tre anni, composte da giovani;

-  che consentano una migliore fruizione da parte di diverse tipologie di pubblico: bambini, anziani, stranieri e persone con disabilità.

Presentazione della domanda



Ambito geografico dell'intervento finanziario

Possono presentare domanda di contributo:
- istituzioni che abbiano la proprietà/gestione degli istituti e luoghi della cultura (musei ed ecomusei riconosciuti, biblioteche, archivi, aree e parchi archeologici e complessi monumentali) o soggetti che siano stati da esse formalmente individuati per la loro valorizzazione prima della pubblicazione del presente bando;
- soggetti che operano nella promozione e organizzazione di attività culturali, compreso lo spettacolo dal vivo;
I soggetti che presentano la domanda devono essere pubblici o privati no profit, avere sede legale e/o operativa in Lombardia e rispettare i requisiti formali previsti dal bando al punto 2. Le istituzioni possono presentare progetti singolarmente o in rete.


Prerequisiti: Cosa deve fare chi vuol partecipare al bando?

Le domande potranno essere presentate:

-       a partire dalle ore 12.00 del 20 ottobre 2014

-       fino alle ore 12.00 del 17 dicembre 2014

a mezzo PEC (posta elettronica certificata) al seguente indirizzo: unioncamerelombardia@legalmail.it, indicando nell’oggetto della email “Bando InnovaCultura”.

 

Alla PEC dovranno essere allegati i documenti indicati nel bando al punto 8. Gli allegati A modulo di domanda, B descrizione del progetto, C dichiarazione de minimis dovranno essere firmati con firma digitale forte del legale rappresentante oppure con firma autografa del legale rappresentante allegando anche la scansione della carta d’identità.

 

Non saranno ammesse domande presentate in formato cartaceo, con altro tipo di firma o utilizzando una modulistica diversa da quella appositamente predisposta.

 

Suggeriamo di inviare la domanda con congruo anticipo tenendo presente che ai fini dell’ammissibilità della domanda fa fede la data di ricezione da parte di Unioncamere Lombardia.



Documentazione....

Di seguito si possono trovare documenti informativi e modulistica relativa al bando.

Descrizione Scarica
Testo integrale del Bando Visualizza Modulo
Allegato A Visualizza Modulo
Allegato B Visualizza Modulo
Istruzioni alla compilazione Allegato B Visualizza Modulo
Dichiarazione De Minimis Visualizza Modulo


Termini di scadenza...

Data di inizio presentazione delle domande: ore 12:00 del 20/10/2014.
Data di scadenza presentazione delle domande: ore 12:00 del 17/12/2014.

A chi rivolgersi...

Unioncamere Lombardia

bandoICC@lom.camcom.it indicare nell’oggetto dell’email il codice 02

 

Camera di Commercio di Lecco

servizialleimprese@lc.camcom.it;

info@lariodesk.it

 

Camera di Commercio di Milano

cultura.creativita@mi.camcom.it

 

Camera di Commercio di Monza e Brianza

creattivi@mb.camcom.it





Ambiti dell'intervento

Con il presente bando si intende finanziare progetti tramite l'utilizzo di contributi a fondo perduto sulle seguenti misure

Progetti che coinvolgono una singola istituzione culturale:
Tipologia Investimento Minimo Euro Contributo massimo Intensità Contributo Concedibile (%) Requisiti Spese Ammissibili
Progetti che coinvolgono una singola istituzione culturale 20.000,00 40.000,00 80 Il contributo coprirà parzialmente le spese ammissibili di progetto al netto dell’IVA nella misura dell’80% per le spese relative a tutti i prodotti e servizi offerti da associazioni culturali iscritte al REA e da micro, piccole e medie imprese culturali e creative.

Progetti che coinvolgono più istituzioni culturali in rete:
Tipologia Investimento Minimo Euro Contributo massimo Intensità Contributo Concedibile (%) Requisiti Spese Ammissibili
Progetti che coinvolgono più istituzioni culturali in rete 20.000,00 60.000,00 80 Il contributo coprirà parzialmente le spese ammissibili di progetto al netto dell’IVA nella misura dell’80% per le spese relative a tutti i prodotti e servizi offerti da associazioni culturali iscritte al REA e da micro, piccole e medie imprese culturali e creative.

Presentazione della domanda